Santi del Giorno:

If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually.

Su questo sito

"Il Biscione" è stato creato nel Marzo 2000 da una idea di

Elena Tarricone,

che ne ha gestito i contenuti fino alla versione attuale.

Oggi purtroppo Elena non c'è più, ci ha lasciato l'11 Settembre del 2013 dopo una breve e terribile malattia che ha voluto affrontare fino alla fine in completa autonomia, con enorme coraggio e sempre con ottimismo, senza mai versare una lacrima e confortando chi le era accanto.
A noi rimane nei nostri cuori il dolore ed il ricordo di una persona estremamente solare, sempre di buon umore, con tanta  voglia di vivere, con una forte passione per i viaggi, con tanti interessi culturali, sempre estremamente disponibile verso tutti. 
E siamo sicuri che avrà modo di realizzare nall'Aldilà o in un altra Vita tutti i suoi tanti progetti, le sue idee e i tanti viaggi che aveva in mente e di cui parlava sempre con tanta gioia immaginando di realizzarli a breve.
Qui la vedete in Brasile, felice e serena come sempre, alle cascate di Iquassù.

Se hai conosciuto Elena e vuoi lasciare un commento, clicca qui, grazie.


RICORDO DI ELENA - Terry (10.10.2013)
Ci eravamo conosciute per caso, perché ci avevano abbinato nella stessa camera per un viaggio di gruppo a NEW YORK. Purtroppo quell'anno ci fu il problema della NUBE ISLANDESE ed il viaggio fu annullato. Io non andai più a New York, ma ricordo che lei mi disse che successivamente durante l'estate aveva fatto ugualmente un bellissimo viaggio in America in compagnia, facendo tappa nei luoghi preferiti e da lei scelti, tipo Miami...ecc.
Prima o poi saremmo riuscite a fare ancora qualche viaggio assieme e sono certa che mi sarei trovata bene perché Elena era una persona gioiosa e piena di vita.
Mi riesce difficile pensare che non c'è più e penso che mancherà molto a tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerla e di viverle accanto.

Ciao a tutti! -  Sabrina (11.10.2013)
Elena l'ho conosciuta in un viaggio in pullman per andare alle terme di Rogaska in Slovenia e subito ho avuto una bella impressione di lei. Io ero in compagnia di un'amica e lei con Titty quindi ci siamo frequentate durante il soggiorno e da allora siamo rimaste sempre in contatto.
Purtroppo non sono più riuscita ad organizzare un viaggio insieme a lei e questo mi è dispiaciuto tanto perché sapevo che mi sarei trovata bene ma non riuscivo a trovare il tempo a causa dei miei molteplici impegni.
La cosa importante è che sebbene non ci vedessimo spesso, la sentivo almeno due volte la settimana e il suo modo di fare e di parlare mi rendeva tranquilla oltre al fatto che ci capivamo su tanti aspetti e questo, ci ha permesso di restare amiche per anni .
Le mando tanti baci e la penso spesso!
Sabrina 

Lucia (12.10.2013)
Ho conosciuto Elena tanti, troppi anni fà, dico troppi perché  evidenzio il fatto che sono passati con alti e bassi, come tutte le persone normali abbiamo condiviso momenti gioiosi e momenti tristi ricordo le telefonate strappate alla pausa pranzo quando entrambe lavoravamo in modo piuttosto caotico.
Come dimenticare i caffè veloci del giovedì e la scappatina al mercatino per comprare sempre qualche stupidata (salvo pentircene qualche istante dopo) ma si sa era un modo per vederci e fare quattro chiacchiere.
I figli, altro argomento che ha arricchito Telecom, ed anche in quei momenti le preoccupazioni si alternavano a soddisfazioni per fortuna la bilancia non pendeva sempre e solo da una parte.
I racconti sui suoi viaggi erano un modo per fare viaggiare anche me, le descrizioni a volte mi facevano volare con lei, tanto minuziose noi tutti sappiamo quanto fosse precisa.
Beh mi accorgo che potrei scrivere ancora per molto ma mi fermo qui potrebbe essere la prima puntata.......
Un abbraccio a tt quelli che le hanno voluto e le vorranno bene
Lucia

Ciao Elena.. sorella, amica.. - Rita (14.10.2013)
La morte di una persona cara travolge ogni aspetto della nostra vita.
Più eravamo vicini a quella persona più la sua perdita ci sconvolge.
Ma l’amore non muore… voglio ricordare com’eri..e pensare che ancora vivi!
Voglio pensare che ancora mi ascolti e come allora sorridi (come solo tu sapevi) Voglio ricordarti per la tua forza, per la tua dolcezza… per come eri!
Mi dispiace per quello che non ci siamo dette e per tutto quello che non potrò mai dirti.
Ti penso, ti voglio bene e, come in vita, mi sei sempre accanto.
Rita 

Marica (15.10.2013)
Elena non è un ricordo è per me una persona sempreviva e presente ogni attimo della mia vita. Quando squilla il telefono in ufficio verso le 10 di mattina, perché era il nostro orario, alzo la cornetta pensando sia lei e poi sorrido tra me perché mi accorgo di non essermi ancora resa conto che non è più tra noi ma sorrido perché sarà per sempre nel mio cuore. Un bacione grande Elena!!!!

Rosella (15.10.2013)
Ciao Elena
sono sicura che tu puoi sentire e vedere , sono contenta di averti conosciuta, sei una bella persona, ti auguro un buon " viaggio" :-)

Titti (17.10.2013)
Ciao Elena ricordo con rimpianto i 50 anni della nostra amicizia, mi mancano tanto i nostri momenti di svago e la tua esuberanza. Ti penso sempre T I T T I

Contatta il Biscione | Su questo sito                                                                               Copyright © 2017. All Rights Reserved.